GRUPPO FACEBOOK

PAGINA UFFICIALE

categorie - ARGOMENTI VARI

MARCHI REGGIMENTALI TEDESCHI

Guida rapida all'identificazione





Grazie ad uno dei testi più famosi e importanti sul mondo delle baionette tedesche, siamo riusciti a creare questa scheda che risulterà indispensabile al collezionista per riconoscere i MARCHI REGGIMENTALI DELL'IMPERO TEDESCO.

Il manuale di riferimento è l'opera "John Walter - The German Bayonet" che ha permesso di poter raggruppare svariate informazioni, frammentate in molti testi e siti web nel mondo.

Gli equipaggiamenti, le armi da fuoco e armi bianche dell'Impero Tedesco dall'adozione della cartuccia metallica (1871) fino alla fine della Grande Guerra recano marcature uniche e con un gran significato.

Questi segni distintivi, fatti imprimendo numeri e lettere nel metallo, offrono la possibilità allo studioso e al collezionista di capire chi ha potuto utilizzare l'arma in questione oltre a contestualizzarla nel periodo storico (che è sempre la mission principale di COEX).
Risulta anche indispensabile precisare che lo studio delle formazioni che compongono le forze militari tedesche è un argomento molto complesso. Cercheremo dunque di essere estremamente pragmatici senza cadere nel superficiale. Questa scheda vuole appunto essere un piccolo manuale sintetico da consultare, senza sostituirsi a nessuno, per poter identificare velocemente il significato dei marchi apposti sui nostri oggetti collezionati.

Partiamo con un esempio:

20.R.7.131

La punzonatura dei marchi reggimentali è sempre divisa in quattro sezioni: un numero, una lettera, una prima serie di numeri e un altro numero conclusivo.

IL PRIMO NUMERO: Il numero reggimentale

Questo primo numero identifica semplicemente il numero di Reggimento. Nel caso dell'esempio abbiamo il 20° REGGIMENTO

LA LETTERA: Il tipo di reggimento

La scritta indica il tipo di reggimento e conoscere a chi è appartenuta tale arma. La lettera R, stampata da sola, indica il Reggimento di Fanteria. Con il regolamento del 1877 invece R.R. (la prima in corsivo-inclinato e la seconda standard), veniva invece identificato un reggimento di fanteria della Riserva. Poi nel 1909 modificarono le regole in modo che la sola R. in corsivo indicasse il reggimento di fanteria della riserva, mentre la R.R. indicava il reparto di reclutamento di un reggimento di fanteria della riserva. Mentre R.R. post 1909 indicava il reparto di reclutamento di un reggimento regolare di fanteria. Vista la proverbiale gestione teutonica degli armamenti, è necessario così riassumere:

R.      un reggimento di fanteria

R.R.  (dal 1877 al 1909) un reggimento di fanteria di riserva

R.     (dal 1909) un reggimento di fanteria di riserva

R.R.  (dal 1909) reparto di reclutamento di reggimento di fanteria di riserva

R.R.  (dal 1909) reparto di reclutamento di reggimento regolare di fanteria

IL NUMERO DOPO IL MARCHIO DEL REGGIMENTO: Il numero di Compagnia

Il numero della Compagnia è il carattere numerico che segue la lettera R del reggimento ed indica il numero della Compagnia a cui l'arma era assegnata. 

Nel nostro esempio è 7° Compagnia.

ULTIMO NUMERO: il numero dell'arma

Questo è il numero progressivo assegnato all'arma individuale. Nell'esempio è l'arma numero 131.

Leggendo quindi completamente l'esempio, parliamo dell'arma 131 della 7° Compagnia del 20° Reggimento di Fanteria.

Le armi non necessariamente devono essere contrassegnate con la R del reggimento, ma potrebbero essere marcate con altri acronimi. Di seguito riportiamo l'elenco, seppur non completo, che permette di riconoscere la stragrande maggioranza del significato dei marchi.

A.          Feldartillerie-Regiment (Reggimento Artiglieria da campo)

A.F.       Fussartillerie-Regiment (Reggimento Artiglieria a piedi)

B           Bayerische (Bavarese) solitamente viene indicato all'inizio

B.A.       Bekleidungsamt (Intendenza per l'Abbigliamento)

B.T.       Brückentrain-Regiment (Reggimento Genio Pontieri)

Ch.        Chevauleger-Regiment (Reggimento Cavalleggeri) solo Baviera

D.          Dragoner-Regiment (Reggimento Dragoni)

E.          Eisenbahn-Regiment (Reggimento Ferrovieri)

E.          Eisenbahn-Baukompanie (Compagnia Costruzione Ferroviarie)

E.A.       Eisenbahn-Arbeiterkompanie (Compagnia Lavoratori Ferroviari)

E.B.       Eisenbahn-Betriebkompanie (Compagnia Operativa Ferroviaria) 

F.          Fernsprecher-Abteilung (Reparto Telefonico)

F.e.a      Flieger Ersatz Abteilung (Reparto Aviatori di Complemento)

G.          Garde-Regiment zu fuss (Reggimento della Guardia a piedi) dal 1909

G.d.C.    Gardes du Corps (Guardie del Corpo) dal 1909

G.F.       Garde-Fusilier-Regiment (Reggimento Fucilieri della Guardia) dal 1909

G.F.R.    Garde-Fusilier-Regiment (Reggimento Fucilieri della Guardia) dal 1877

G.G.       Garde-Grenadier-Regiment (Reggimento Granatieri della Guardia) dal 1909

G.G.R.    Garde-Grenadier-Regiment (Reggimento Granatieri della Guardia) dal 1877

G.J.        Garde-Jäger-Bataillon (Battaglione Cacciatori della Guardia)

G.K.       Garde-Kürassier-Regiment (Reggimento Corazzieri della Guardia)

G.M.G.    Garde-Maschinengewehr-Kompanie (Compagnia Mitragliatrici della Guardia)

G.P.       Garde-Pionier-Bataillon (Battaglione Pionieri della Guardia)

G.R.       Garde-Regiment zu fuss (Reggimento a piedi della Guardia) dal 1877

G.S.       Garde-Schützen-Bataillon (Battaglione Bersaglieri della Guardia)

G.U.       Garde-Ulanen-Regiment (Reggimento Ulani della Guardia)

H.          Husaren-Regiment (Reggimento Ussari)

H.L.Z.    Hilfslazarettzug (Plotone Aiuto Ospedaliero) solo Baviera

J.           Jäger-Batallion (Battaglione Cacciatori)

L.          Landwehr-Infanterie-Regiment (Reggimento della Fanteria Nazionale)

L.          Landsturm (Leva di massa)

Ldst.     Landsturm (Leva di massa)

L.A.       Feld-Luftshiffer-Abteilung (Reparto Dirigibili da Campo)

L.Z.       Lazarettzug (Plotone Ospedaliero) solo Baviera

M.         Munitionskolonne (Colonna di Munizioni)

M.G.A.   Machinegewehr-Abteilung (Reparto Mitragliatrici)

P.          Pionier-Bataillon (Battaglione Pionieri) 

R.          Infanterie-Regiment (Reggimento Fanteria) solo dal 1877 al 1909

R.          Reserve-Infanterie-Regiment (Reggimento Fanteria della Riserva) dal 1909

R.R.       Rekruiterungdepot Infanterie Regiment (Centro di Reclutamento di Reggimento di Fanteria) dal 1909

R.R.       Reserve Infanterie Regiment (Reggimento di Fanteria della Riserva) dal 1877 al 1909 

R.R.       Rekruiterungdepot Reserve Infantrie Regiment (Centro Reclutamento di Reggimento di Fanteria della Riserva) dal 1909

R.M.G.   Infanterie Regiment Machinegewehrkompanie (Reggimento di Fanteria-Compagnia Mitragliatrici)

s.R.       Schweres Reiter Regiment (Reggimento di Cavalleria Pesante)

s.R.R.    Schweres Reserve Reiter Regiment (Reggimento di Cavalleria Pesante della Riserva)

Sch.      Schutz-Truppe (Truppe Coloniali)

T.         Telegraphen Abteilung (Reparto Telegrafisti)

T.         Train-Bataillon (Battaglione Trasporti)

T.B.      Train-Bataillon Feldbäckerikolonne (Battaglione Trasporti - Colonna Panificio da Campo)

T.F.      Train-Bataillon Fuhrparkkolonne (Battaglione Trasporti - Colonna Parco Veicoli)

T.L.      Train-Bataillon Feldlazarett (Battaglione Trasporti per Ospedale da Campo)

T.P.      Train-Bataillon Proviantkolonne (Battaglione Trasporti per Colonna Vettovaglie)

T.S.      Train-Bataillon Sanitätskompagnie (Battaglione Trasporti per Compagnia di Sanità)

U.         Ulanen-Regiment (Reggimento Ulani)

 

Marcature usate affiancate ad altre lettere:

E.       Ersatz (di Complemento), se usato con altre lettere, esempio G.R.E. Garde Infanterie Regiment-Ersatz Bataillon è Reggimento Fanteria della Guardia Battaglione di Complemento.

L.       Landwehr (Nazionale), se usato con altre lettere, esempio L.A.F. Landwehr-Fussartillerie Unit è Plotone Artiglieria a piedi della Fanteria Nazionale.

R.       Reserve (della Riserva), se usato con altre lettere, esempio R.A.F. Reserve Fussartillerie Regiment è Reggimento Artiglieria a piedi della Riserva.

 

Qui di seguito alcuni esempi inviati da collezionisti. Se avete un'immagine da inviare, sarà presto pubblicata.

Inviate a info@co-ex.it

Inoltre, nella parte finale della scheda, è possibile visualizzare un database universale con i marchi trovati, i relativi significati e la relativa arma sui si sono riscontrati.

Copyright© 2017 - CoEx e Antonio Rossetto.


Gewehr 1888/14: 110a arma della 1°Compagnia, 57° Reggimento Fanteria della Riserva

Gewehr 1898: 225a arma della 6° Compagnia, 4° Reggimento della Guardia a piedi

Fucile Dreyse: 137a arma della 5° Compagnia, 12° Reggimento di Fanteria

Gewehr 1888/14: 166a arma della 8° Compagnia, 8° Centro Reclutamento di Reggimento di Fanteria della Riserva

Luger P08: (nessun numero arma). Appartenente alla 9° Compagnia del 3° Reggimento Cavalleggeri Bavarese della Riserva

Gewehr 1888/14: 145a arma della 13° Compagnia, 17° Reggimento di Fanteria.
Nota: trattandosi di un 1888 modificato nel 1914 e trattandosi di una marcatura valida fino al 1909 si ipotizza un riassemblaggio oppure, essendo stato assegnato ai Turchi per la presenza degli evidenti punzoni, gli stessi non avevano rimosso tale marcatura in quanto non utile.

Baionetta 1870/84: 192a arma della 2° Compagnia, 16° Battaglione Trasporti per Compagnia di Sanità.

Gewehr 1898 su disco pala del calcio: 38a arma della 12° Compagnia, 124° Reggimento di Fanteria.

Baionetta S1898: Da notare il marchio di assegnazione identico su fodero e baionetta. 220a arma della 10° Compagnia, 2° Reggimento di Fanteria. La tipologia di "R" riscontrata è valida fino al 1909 e in questo caso perfettamente coerente con la tipologia di baionetta utilizzata solo fino al 1910 circa e sostituita dalla S1898/05 con "lama macellaio".

Gewehr 1888/14: 165a arma del 11° Compagnia, 83° Reggimento di Fanteria della Riserva.
Dobbiamo però considerare che se il marchio fosse stato apposto post 1909 (cosa probabile trattandosi di un 88/14) e avendo la certezza che questa fascetta appartenga a questo fucile, tale arma fu assegnata al Centro Reclutamento di Reggimento di Fanteria della Riserva. 
Inoltre, il fatto che il marchio sia stato cancellato mediante l'apposizione di una riga, fa pensare ad una riassegnazione di reparto o ad una cessione dell'arma durante la Grande Guerra o post guerra ad un Paese alleato all'Impero tedesco.

Gewehr 1888/14: 161a arma della 7° Compagnia, 91° Reggimento di Fanteria della Riserva.
Anche in questo caso trattandosi di una marcatura post 1909 è facile intuire che si tratti esattamente di una versione /14.
In aggiunta e come il precedente caso, notiamo la cancellazione della punzonatura reggimentale apponendo delle X di obliterazione.

L'arma si vede e si legge: 235 arma della 8° Compagnia, 94° Reggimento Fanteria della Riserva. La marcatura è stata apposta dopo il 1909.

Gewehr 1888: 191arma della 8° Compagnia, 2° Reggimento a piedi della Guardia

Gewehr 1888: 229arma della 12° Compagnia, Reggimento Fucilieri della Guardia.

 

Database:


condividi: